Vernazza (SP)

Vernazza, è forse il borgo più conosciuto tra quelli che formano le Cinque Terre, e tra i più suggestivi della Liguria. Indimenticabili gli scorci nel borgo e i panorami verso il mare cristallino. Scopri i suoi monumenti più belli. 

Vernazza: Dove si trova (posizione e altitudine)

Uno, se non il più suggestivo e colorato tra i borghi delle Cinque Terre è Vernazza. Un piccolo grande gioiello che custodisce alcuni monumenti di interesse architettonico e artistico.
Vernazza si trova sul livello del mare a circa 27 km da La Spezia. E’ arroccato su un magnifico sperone roccioso proteso verso il mare regalando scorci davvero unici sul mare e sulle colline liguri.

Origini e Storia di Vernazza

Il nome “Vernazza” deriverebbe quasi certamente dal temine latino “verna”, traducibile come “indigeno” o “del luogo”.
Le origini di Vernazza risalirebbero già al 1056 quando gli Orbetenghi, nobile famiglia che governò queste terre tra i secoli XI e XII, costruirono una prima fortificazione per scopi d’avvistamento.
In un documento del 1080 venne citato per la prima volta un castrum con il nome “Vernatio” che fu anche il primo castrum delle Cinque Terre. Tale castrum fu una sorta di base marittima degli Obertenghi che la utilizzarono come approdo naturale. Lo scopo era sia di difendersi dagli assalti dei pirati saraceni che iniziare i primi scambi commerciali. Oggi Vernazza si presenta come uno dei borghi più vivaci e suggestivi della costiera spezzina, nonostante i gravi danni subiti durante l’alluvione del 25 ottobre del 2011. Le sue caratteristiche case abbellite da sgargianti colori (così come gli atri borghi delle Cinque Terre), attrae ogni anno centinaia di migliaia di turisti affascinati dai panorami e dai paesaggi fiabeschi che si aprono nei dintorni.

Vernazza | Cosa vedere e come visitare Vernazza

Cosa vedere e visitare a Vernazza

Chiese e altri Luoghi di Culto

Il patrimonio architettonico del borgo è costituito in gran parte dagli edifici religiosi ad iniziare dalla Chiesa parrocchiale di Santa Margherita d’Antiochia, edificata nel 1318. La chiesa è posta in un’invidiabile posizione a picco sul mare. Fu dedicata a Santa Margherita poiché una leggenda vuole che fu ritrovato proprio lì un dito della mano della Santa.
La Chiesa di San Francesco fu edificata nel XVII secolo per ospitarne i frati Minori Osservanti. Oggi la chiesa è sconsacrata, e vengono organizzati spettacoli musicali e teatrali, ma anche spazi espositivi. Il restante complesso conventuale è invece sede del municipio.
Altri luoghi sacri si trovano nella frazione di Corniglia a cui rimandiamo per una più ampia trattazione.

Torri, Fortini e Castelli

Passeggiando tra i vicoli del borgo non possiamo non visitare il Castello dei Doria, citato per la prima volta in alcune fonti del XIII secolo, anche se già vi erano delle strutture risalenti all’XI secolo. L’elemento di spicco è la torre cilindrica, restaurata un secolo fa ed è la parte più antica del castello. Poco sotto il castello si erge il cosiddetto Bastione Belforte. Di forma quadrangolare, la fortificazione risalirebbe alla dominazione genovese durante il medioevo.

Quando Andare a Vernazza

Il clima è di tipo mediterraneo. La piovosità è relativamente bassa (670 mm annui), scarsa solo nel periodo estivo. Il mese più secco, luglio quello più piovoso ottobre. La temperatura media annuale è di 16,7 °C. Luglio è anche il mese più caldo dell’anno con una temperatura media di 24,9 °C mentre gennaio ha una temperatura media di 9,7 °C.

Il periodo migliore per visitare Vernazza è la primavera (aprile – maggio – giugno) e fine estate/inizio autunno (settembre). Essendo una località balneare, mostra il suo lato migliore durante l’estate, specie per gli amanti del mare.

Cosa visitare vicino Vernazza

Oltre al Parco Nazionale delle Cinque Terre, area protetta di considerevole interesse paesaggistico e ambientale, vicino Vernazza si possono visitare tutti gli altri borghi delle Cinque Terre come Monterosso al Mare (20,4 km), Corniglia (6,3 km), Riomaggiore (16,7 km) e Manarola (12,4 km).

Informazioni Turistiche

Regione: Liguria
Provincia: La Spezia
Altitudine: 3 m.s.l.m
Nome abitanti: vernazzesi
Patrono: Santa Marcherita d’Antiochia (giorno festivo 20 luglio) 
Sito istituzionale

Ristoranti, Trattorie e Pizzerie

Cucina Tipica e Prodotti Locali

Eventi a Vernazza – Sagre, Feste Medievali e Fiere

Meteo Vernazza

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi della Liguria
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Liguria
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Liguria
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Liguria