I Borghi più belli della Puglia

Visita i centri storici medievali più suggestivi deIla regione

La Puglia, con le sue lunghe coste, il mare cristallino e i pregevoli borghi storici, rappresenta una delle regioni più frequentate durante il periodo primaverile ed estivo.

I Borghi della Puglia

Indimenticabili panorami del Gargano puntellati da gioielli come Vieste, Vico del Gargano o Peschici. Come non rimanere affascinanti dai paesi della Murgia o del Salento, zone di grande pregio naturalistico, storico e archeologico.

I borghi della Puglia sono un potente richiamo turistico e scrigni di arte da conservare e valorizzare. Borghi il cui valore storico,in alcuni casi, è certificato dall’UNESCO. Gli antichi centri pugliesi hanno il grande privilegio di trovarsi in posizioni davvero uniche e in paesaggi di straordinaria bellezze. A questo si uniscono tradizioni culturali e gastronomiche che affondano nei secoli e ancora oggi vengono riproposte al pubblico.
Profumi, paesaggi, arte e storia si mescolano per dar vita ad un prezioso mosaico che il visitatore non potrà dimenticare facilmente.

I paesi della Puglia inseriti nel club dei Borghi più Belli d’Italia sono 11: Alberona, Bovino, Cisternino, Locorotondo, Maruggio, Otranto, Pietramontecorvino, Presicce, Roseto Valfortore, Specchia e Vico del Gargano.

Borghi più belli da vedere in Puglia | Borghi Storici

I Borghi della Puglia – Feste, Sagre e Fiere

Grande importanza rivestono tutti gli eventi tradizionali organizzati dalle popolazioni locali dei borghi della Puglia ad iniziare dalle Feste Medievali e dalle Sagre. Infatti ogni anno nei borghi medievali della Puglia si radunano migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per vivere una giornata all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento. Sfilate dei cortei in costume d’epoca accompagnate spesso da una gara per la conquista del palio, offrono il meglio della tradizione culturale del paese. Le sagre invece esaltano la cucina tradizionale e i prodotti tipici locali, mostrando al visitatore il meglio dei prodotti di qualità che contraddistinguono la tradizione enogastronomica del borgo.

I Borghi della Puglia – Guida alla visita

Dopo un breve cenno storico verrà dato ampio spazio ai principali monumenti con indicazioni su cosa vedere al loro interno, alle manifestazioni o eventi più significativi di natura folcloristica, come sagre o feste medievali. A questo si aggiunge il panorama dei prodotti tipici locali e della cucina tradizionale locale del paese.
Infine sono vengono indicati i contatti dei principali enti comunali e turistici del luogo, come APT, Pro Loco, Associazioni Turistiche e così via. In ultimo link con la mappa del borgo così da individuare il percorso per raggiungerlo.

Quando Andare in Puglia

In virtù della sua posizione, latitudine e dalla presenza del mar Adriatico, il clima della Puglia rispecchia quello tipico mediterraneo con estati calde e secche ed inverni miti e piovosi.
Un clima ancora più caldo si riscontra nelle pianure interne mentre sulla costa la calura estiva viene mitigata dalle brezze marine.
Estati più fresche ed inverni più rigidi si possono riscontrare nelle zone più interne della Murgia e nel Sub Appennino Dauno, in particolare quello al confine con la Basilicata e la Campania dove non di rado possono verificarsi episodi nevosi e maggiori precipitazioni durante l’anno.
Queste ultime vanno da un minimo di 450 mm annui delle aree costiere e delle pianure agli 800 mm annui delle zone montuose più interne (Murgia e soprattutto Daunia).

In generale il periodo migliore per visitare i Borghi della Puglia è la primavera (aprile – maggio-giugno) e quello che va da fine settembre a tutto il mese di ottobre. L’estate è ottima per chi volesse scoprire le bellezze storiche dei borghi di mare ma si consiglia di evitare le giornate più calde, in particolare per le località situate nelle pianure lontane dalla costa.

Informazioni Turistiche

Regione: Puglia
Nome Abitanti: pugliesi
Estensione: 19.345 km²
Sito istituzionale

Scopri i Borghi più belli da visitare in Puglia

Alberobello | Cosa vedere a Alberobello

Alberobello (BA)

Il caratteristico e suggestivo borgo di Alberobello si trova in provincia di Bari in Puglia. Dista 55 km dal capoluogo ad un altezza di 428 m.s.l.m. Sorge al centro della…leggi tutto

Monte Sant'Angelo | Cosa vedere a Monte Sant'Angelo

Monte Sant’Angelo (FG)

Sebbene il centro urbano sia stato fondato attorno all’anno 1000, la tradizione vuole che Monte Sant’Angelo fosse nato già 5 secoli prima. Una lunga storia dalle remote origini…leggi tutto

Peschici | Cosa vedere a Peschici

Peschici (FG)

Peschici è un noto borgo balneare che si trova in Puglia sulla costa settentrionale del Gargano. Il suo territorio comunale fa parte del Parco Nazionale del….leggi tutto

Polignano Mare | Cosa vedere a Polignano Mare

Polignano a Mare (BA)

Polignano a Mare è una cittadina posta sul litorale orientale della Puglia a circa 37 km (percorso stradale) a sud di Bari. La caratteristica principale di Polignano a Mareleggi tutto

Vico del Gargano | Cosa vedere a Vico del Gargano

Vico del Gargano (FG)

Vico del Gargano è un borgo collinare posto nella parte settentrionale del promontorio del Gargano a circa 9 km da Rodi Garganico. Tutta l’area comunale fa parte del…leggi tutto

Vieste | Cosa vedere e come visitare Vieste

Vieste (FG)

Vieste è uno dei più caratteristici centri della Puglia tanto da essere chiamato anche “La Perla del Gargano“. Grazie al suo clima e alle limpide e pulite acque del mare è stata insignita…leggi tutto

Potrebbe interessarti anche:

Vedi gli eventi in Puglia
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Puglia
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Puglia