I Borghi più belli del Friuli-Venezia Giulia

Visita i centri storici medievali più suggestivi deIla regione

Il Friuli-Venezia Giulia è la regione più a nord est d’Italia, ed è considerata la più fredda e la più piovosa della penisola. Nei piccoli e medi centri storici della regione, il turista sarà accolto calorosamente e si troverà da subito immerso nelle antiche tradizioni culturali del paese. Ogni borgo del Friuli-Venezia Giulia offre una mosaico fatto di arte, sapori e storia davvero unico. Si passa dai borghi affacciati sul mare come Grado, Duino, Grignano a quelli, numerosi, che si trovano nelle valli o arroccati sulle montagne alpine.

Molti borghi delle Alpi Giulie e della Carnia, infatti, hanno il tipico aspetto dei centri alpini con case dal tetto in legno, balconi fioriti durante la primavera e l’estate, fontanelle, mulini, chiesette bianche dal campanile svettante.
Il Friuli-Venezia Giulia grazie al suo mare cristallino, alle dolci colline e alle spettacolari montagne della Carnia offre un’eterogeneità di paesaggi e panorami tutti da ammirare. Inoltre i numerosi agriturismi posti nelle vicinanze dei borghi insieme agli Hotel e Bed and Breakfast, garantiscono un soggiorno confortevole ed economico.

I Borghi del Friuli-Venezia Giulia

I borghi più belli dell’Emilia-Romagna, inseriti nella lista ufficiale sono 12: Clauiano, Cordovado, Fagagna, Gradisca d’Isonzo, Palmanova, Poffabro, Polcenigo, Sappada Vecchia/Plodn, Sesto al Reghena, Toppo, Valvasone Arzene e Venzone.

Tra le località turistiche invernali più importanti troviamo Forni di Sopra, Forni Avoltri, Ravascletto-Zoncolan, Paluzza, Sauris, Tarvisio, Sella Nevea, Piancavallo, Pramollo e Claut.

Oltre a quelli inseriti nel club dei Borghi più belli d’Italia, ce ne sono molti altri che meritano di essere visitati con cura. Tra questi non possiamo non menzionare San Daniele del Friuli, Gemona del Friuli, Villa Manin, Villanova di Lusevera, Tarcento, Cervignano del Friuli, Tolmezzo, Cormons, Grado, Monfalcone, Spilimbergo, Sacile, Porcia e San Vito al Tagliamento.

I Borghi del Friuli-Venezia Giulia | I Più Belli da Visitare | Borghi Storici

I Borghi del Friuli-Venezia Giulia – Feste, Sagre e Fiere

Grande importanza rivestono tutti gli eventi tradizionali organizzati dalle popolazioni locali dei borghi del Friuli-Venezia Giulia ad iniziare dalle Feste Medievali e dalle Sagre. Infatti ogni anno nei borghi medievali del Friuli si radunano migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per vivere una giornata all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento. Sfilate dei cortei in costume d’epoca accompagnate spesso da una gara per la conquista del palio, offrono il meglio della tradizione culturale del paese. Le sagre invece esaltano la cucina tradizionale e i prodotti tipici locali, mostrando al visitatore il meglio dei prodotti di qualità che contraddistinguono la tradizione enogastronomica del borgo.

I Borghi del Friuli-Venezia Giulia – Guida alla visita

Dopo un breve cenno storico verrà dato ampio spazio ai principali monumenti con indicazioni su cosa vedere al loro interno, alle manifestazioni o eventi più significativi di natura folcloristica, come sagre o feste medievali. A questo si aggiunge il panorama dei prodotti tipici locali e della cucina tradizionale locale del paese.
Infine sono vengono indicati i contatti dei principali enti comunali e turistici del luogo, come APT, Pro Loco, Associazioni Turistiche e così via. In ultimo link con la mappa del borgo così da individuare il percorso per raggiungerlo.

Quando Andare in Friuli-Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia ha tre diversi tipi di clima: quello submediterraneo tipico delle zone costiere, quello temperato e umido delle aree pianeggianti e collinari, e il clima alpino della montagna.
Le aree più miti si trovano lungo le coste, in particolare nell’area triestina. La vicinanza del mare e la protezione dovuta all’altopiano carsico, favorisce tale tipo di clima.
In inverno la regione è soggetta ai forti venti di Bora provenienti da Est-Nord Est oppure lo Scirocco che soffia da sud-sud-est. Durante la stagione estiva invece, predominano le brezze o il maestrale.
In montagna il clima è decisamente piovoso e freddo specie in inverno. Abbandonati sono le nevicate e durante l’estate non mancano episodi piovosi specie sotto forma di temporali pomeridiani. Tale clima ne fa una delle regioni più piovose della penisola e d’Europa.

Informazioni Turistiche

Regione: Friuli-Venezia Giulia
Nome Abitanti: friulani e giuliani
Estensione: 7 924,36 km²
Sito istituzionale

Scopri i Borghi più belli da visitare in Friuli-Venezia Giulia

Aquileia | Cosa vedere e come visitare Aquileia

Aquileia (UD)

Aquileia è un antico borgo friulano, posto sulla strada che collega Grado a Cervignano del Friuli. È uno dei borghi storici più…leggi tutto

Grado | Cosa vedere e come visitare Grado

Grado (GO)

Borgo lagunare con una forte vocazione turistica, Grado si pone come una delle mete turistiche del Friuli-Venezia Giulia più…leggi tutto

Monte Santo di Lussari | Cosa vedere e come visitare Monte Santo di Lussari

Monte Santo di Lussari – Tarvisio (UD)

Monte Santo di Lussari è un minuscolo gruppo di abitazioni facenti parte del complesso religioso del santuario omonimo…leggi tutto

Palmanova | Cosa vedere e come visitare Palmanova

Palmanova (UD)

Il Friuli-Venezia Giulia presenta centri d’arte e zone archeologiche notevoli, ma Palmanova è una vera unicità in quanto è una…leggi tutto

Tarvisio | Cosa vedere e come visitare Tarvisio

Tarvisio (UD)

Tarvisio è un borgo montano che si trova nella zona più a est del Friuli-Venezia Giulia a 754 m di quota all’interno della Val Canale…leggi tutto

Potrebbe interessarti anche:

Vedi gli eventi in Friuli-Venezia Giulia
Cucina tradizionale e prodotti tipici del Friuli
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Friuli