I Borghi più belli della Sicilia

Visita i centri storici medievali più suggestivi deIla regione

La Sicilia, terra dai mille volti e dall’immenso patrimonio storico, archeologico e architettonico, uno dei più vasti e diversificati d’Italia. Ha subito numerose dominazioni, da quella greca a quella romana, dai normanni ai bizantini passando per i Longobardi.

I Borghi della Sicilia

Ciò ha permesso che oggi noi possiamo ammirare le antiche vestigia di gloriosi e tumultuosi passati. I borghi  della Sicilia rappresentano scrigni di arte e di storia che si inseriscono magnificamente in un contesto paesaggistico d’altri tempi. All’interno di ogni paese si possono ammirare monumenti di ogni epoca e di ogni stile che li rende unici.

Spettacolari gli scorci di Castelmola, di Cefalù o di altri centri storici dell’entroterra come Palazzolo Acreide, Monreale, Erice. Borghi affacciati sul mare, arroccati su aspre coline, tra i boschi delle Madonie e dei Nebrodi, formano una rete di centri storici dove edifici medievali si uniscono mirabilmente a quelli bizantini, o greci o Romani, creando un mosaico di stili unico e imperdibile.

Nella lista ufficiale dei Borghi più Belli d’Italia, sono stati inseriti 19 paesi della Sicilia: Castelmola, Castiglione di Sicilia, Castroreale, Cefalù, Erice, Ferla, Gangi, Geraci Siculo, Montalbano Elicona, Monterosso Almo, Novara di Sicilia, Palazzolo Acreide, Petralla Soprana, Salemi, Sambuca di Sicilia, San Marco d’Alunzio, Savoca, Sperlinga e Sutera.

Borghi della Sicilia | Borghi Storici

I Borghi della Sicilia – Feste, Sagre e Fiere

Grande importanza rivestono tutti gli eventi tradizionali organizzati dalle popolazioni locali dei borghi della Sicilia ad iniziare dalle Feste Medievali e dalle Sagre. Infatti ogni anno nei borghi medievali della Sicilia si radunano migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per vivere una giornata all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento. Sfilate dei cortei in costume d’epoca accompagnate spesso da una gara per la conquista del palio, offrono il meglio della tradizione culturale del paese. Le sagre invece esaltano la cucina tradizionale e i prodotti tipici locali, mostrando al visitatore il meglio dei prodotti di qualità che contraddistinguono la tradizione enogastronomica del borgo.

I Borghi della Sicilia – Guida alla visita

Dopo un breve cenno storico verrà dato ampio spazio ai principali monumenti con indicazioni su cosa vedere al loro interno, alle manifestazioni o eventi più significativi di natura folcloristica, come sagre o feste medievali. A questo si aggiunge il panorama dei prodotti tipici locali e della cucina tradizionale locale del paese.
Infine sono vengono indicati i contatti dei principali enti comunali e turistici del luogo, come APT, Pro Loco, Associazioni Turistiche e così via. In ultimo link con la mappa del borgo così da individuare il percorso per raggiungerlo.

Quando Andare in Sicilia

Il clima della Sicilia è generalmente di tipo mediterraneo. Alcune aree mostrano caratteri tipici del clima sub tropicale, specie nelle zone meridionali. In estate soffia di frequente lo scirocco e le precipitazioni sono scarse, tanto che l’acqua disponibile non consente di approvvigionare al 100% la popolazione. Sempre durante il periodo estivo le temperature possono essere decisamente calde a tratti anche torride mentre in inverno clima mite lo ritroviamo nelle vicinanze delle montagne (Nebrodi e Madonie) e nella fascia tirrenica e la zona orientale.

Per visitare al meglio i borghi della Sicilia si consiglia il periodo primaverile e la prima parte dell’autunno. Si sconsiglia la visita ai centri storici durante l’estate, in particolare quelli dell’entroterra, poiché spesso il clima può risultare eccessivamente caldo. I borghi situati sulla costa invece hanno un clima più mite grazie all’azione benevola delle brezze marine.

Informazioni Turistiche

Regione: Sicilia
Nome Abitanti: siciliani
Estensione: 25.711 km²
Sito istituzionale

Scopri i Borghi più belli da visitare in Sicilia

Castelmola | Cosa vedere nel borgo

Castelmola (ME)

Castelmola, entrato nella categoria dei Borghi più Belli d’Italia, è una paesino che sorge sulla cima di un’altura a 500 m.s.l.m., a strapiombo sul mar Ionio in provincia di Messina in Sicilia, a pochi km da Taormina e Catania. Entrando nel paesino di Castelmola, si potrà arrivare nella parte…leggi tutto

Castiglione di Sicilia (CT) | Cosa vedere nel borgo | Borghi Storici

Castiglione di Sicilia (CT)

Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania, si trova su una collina di pietra arenaria, a 621 metri di altezza e dal 2017 fa parte dei Borghi più Belli d’Italia. Questo territorio, compreso tra la valle e il Parco Fluviale dell’Alcantara e il versante nord dell’Etna, è quasi completamente…leggi tutto

Cefalù | Cosa vedere a Cefalù

Cefalù (PA)

La bellissima città di Cefalù si trova in Sicilia, in provincia di Palermo, sulla costa siciliana settentrionale alla base di un promontorio roccioso. Considerata una delle più importanti mete turistiche balneari siciliane, fa parte del Parco delle Madonie e rientra nel club dei….leggi tutto

Erice | Cosa vedere a Erice

Erice (TP)

Erice è un caratteristico borgo della Sicilia arroccato su un colle a 751 m.s.l.m., distante pochi km da Trapani. Da qui si possono ammirare magnifici panorami verso il capoluogo, il mare e la campagna circostante. Nonostante le piccole dimensioni, il borgo di Erice, arroccato sul colle…leggi tutto

Ferla (SR) | Cosa vedere nel borgo siciliano

Ferla (SR)

Una delle località più importanti della Val di Noto, da qualche tempo inserita tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità dell’UNESCO, è Ferla. Inoltre è incluso nell’associazione dei Borghi più belli d’Italia e tra quelli più “virtuosi”. Compatto e ordinato centro…leggi tutto

Geraci Siculo (PA) | Cosa vedere nel borgo siciliano

Geraci Siculo (PA)

Alle pendici delle Madonie, una delle zone più belle della Sicilia, sorge il piccolo borgo di Geraci Siculo. Distante da Palermo 114 km, è arroccato su un lungo colle a 1077 metri altezza, da cui si gode una vasto panorama sulle campagne interne siciliane e sulle Madonie…leggi tutto

Novara di Sicilia (CT) | Cosa vedere nel borgo | Borghi Storici

Novara di Sicilia (CT)

Novara di Sicilia, in provincia di Messina, è un piccolo borgo incastonato tra la catena dei monti Nebrodi e i monti Peloritani, a valle della Rocca Salvatesta, uno sperone roccioso denominato il “Cervino di Sicilia”. Secondo la leggenda fu la patria dei ciclopi, ed oggi fa…leggi tutto

Palazzolo Acreide | Cosa vedere a Palazzolo Acreide

Palazzolo Acreide (SR)

Palazzolo Acreide è un borgo dell’entroterra siciliano in provincia di Siracusa. Dista dal capoluogo 40 km ad un’altezza di 670 m.s.l.m. Le architetture sono in stile barocco ma la cittadina e di origine greca. Nel 2002 è stata l’UNESCO a inserire Palazzolo Acreide tra i siti Patrimonio…leggi tutto

Savoca (ME) | Cosa vedere nel borgo siciliano

Savoca (ME)

Una delle tante perle turistiche che contraddistinguono la terra siciliana, il borgo di Savoca è tra quelle che spiccano maggiormente. Durante gli ultimi anni del secolo scorso che lo vide in seria difficoltà economico-sociale, il paese ha assunto un ruolo sempre più…leggi tutto

Taormina (ME) | Cosa vedere nel borgo siciliano

Taormina (ME)

Taormina, in provincia di Messina, è famosa in tutto il mondo per la sua storia e per le sue splendide spiagge. Il punto in cui sorge, a 206 metri di altezza sul Monte Tauro, rappresenta una terrazza naturale che si affaccia sul Mare Ionio e sull’Etna. Una sottile striscia di sabbia la…leggi tutto

Potrebbe interessarti anche:

Vedi gli eventi in Sicilia
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Sicilia
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Sicilia