I Borghi più belli dell’Umbria

Visita i centri storici medievali più suggestivi deIla regione

L’Umbria, regione posta nel cuore dell’Italia centrale, custodisce nel suo territorio una smisurata quantità di borghi la cui bellezza e importanza storica è riconosciuta in tutto il mondo.

I Borghi dell’Umbria

In essa troviamo centri storici tra i più famosi d’Italia come Assisi, Gubbio, Todi e Orvieto. Molti altri paesi medievali suscitano grande interesse grazie alle pregevoli testimonianze che possiamo ammirare. Tra questi non possiamo dimenticare Sansepolcro, Bastia Umbra, Spoleto e Città di Castello.

Da vedere anche i centri più piccoli come Bettona, Bevagna, Città della Pieve, Castiglione del Lago il magnifico borgo di Spello, per finire con Umbertide, Narni e Gualdo Tadino.

Veri e propri gioielli di arte che rimangono impressi nella memoria del visitatore. Inoltre i paesaggi collinari dell’Umbria danno quel tocco magico in più, specie durante le stagioni intermedie quando boschi, prati, coltivazioni si alternano creando un mosaico di rara suggestione.

I paesi inseriti nella lista ufficiale dei Borghi più Belli d’Italia sono ben 28: Acquasparta, Allerona, Arrone, Bettona, Bevagna, Castiglione del Lago, Citerna, Corciano, Deruta, Lugnano in Teverina, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Montecchio, Montefalco, Monteleone di Spoleto, Montone, Norcia, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piediluco, Preci, San Gemini, Sellano, Spello, Torgiano, Trevi e Vallo di Nera.

Borghi dell'Umbria | Borghi Storici

I Borghi dell’Umbria – Feste, Sagre e Fiere

Grande importanza rivestono tutti gli eventi tradizionali organizzati dalle popolazioni locali dei borghi dell’Umbria ad iniziare dalle Feste Medievali e dalle Sagre. Infatti ogni anno nei borghi medievali dell’Umbria si radunano migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per vivere una giornata all’insegna dello spettacolo e dell’intrattenimento. Sfilate dei cortei in costume d’epoca accompagnate spesso da una gara per la conquista del palio, offrono il meglio della tradizione culturale del paese. Le sagre invece esaltano la cucina tradizionale e i prodotti tipici locali, mostrando al visitatore il meglio dei prodotti di qualità che contraddistinguono la tradizione enogastronomica del borgo.

I Borghi dell’Umbria – Guida alla visita

Dopo un breve cenno storico verrà dato ampio spazio ai principali monumenti con indicazioni su cosa vedere al loro interno, alle manifestazioni o eventi più significativi di natura folcloristica, come sagre o feste medievali. A questo si aggiunge il panorama dei prodotti tipici locali e della cucina tradizionale locale del paese.
Infine sono vengono indicati i contatti dei principali enti comunali e turistici del luogo, come APT, Pro Loco, Associazioni Turistiche e così via. In ultimo link con la mappa del borgo così da individuare il percorso per raggiungerlo.

Quando Andare in Umbria

Anche il clima dell’Umbria è diversificato a causa delle differenze di altitudine. Due sono i principali climi, quello delle pianure e delle colline è di tipo sublitoraneo o temperato mediterraneo, con siccità estiva, mentre nelle aree montuose è di tipo temperato sub continentale. Man mano che si ci innalza di quota il clima diventa temperato fresco, con precipitazioni spesso notevoli soprattutto in primavera ed autunno. Le temperature medie annue dei centri più importanti sono generalmente comprese fra gli 11,2 °C di Norcia ed i 15 °C di Terni. Le temperature medie del mese più caldo (Luglio) variano fra i 21 °C circa di Norcia e i 25 °C circa di Terni. Nei periodi più caldo si possono raggiungere e superare anche i 40°, in particolare nella Valle Umbra. Le precipitazioni sono per lo più comprese fra i 700 ed i 1.100 mm,  ma sono ripartite in un numero di giorni piuttosto limitato: fra gli 80 ed i 100.

Il periodo migliore per visitare l’Umbria è la primavera e l’estate ma si sconsigliano quelli situati nelle pianure interne. Anche la prima parte dell’autunno  è un ottimo periodo per scoprire le bellezze dei borghi umbri, grazie anche ai caldi colori che la stagione infonde alle campagne circostanti.

Informazioni Turistiche

Regione: Umbria
Nome Abitanti: umbri
Estensione: 8 464 km²
Sito istituzionale

Scopri i Borghi più belli da visitare in Umbria

Assisi | Cosa vedere e visitare ad Assisi

Assisi (PG)

Non c’è paese più affascinante, più carico di mistero e di spiritualità in tutto il centro Italia di Assisi, piccolo centro umbro di circa 30.000 abitanti, città natale di San Francescoleggi tutto

Bettona | Cosa vedere e visitare a Bettona

Bettona (PG)

Il piccolo borgo di Bettona, immerso nel cuore dell’Umbria a circa 353 m s.l.m., si mostra al visitatore con il suo aspetto medievale anche se le sue origini sono più antiche e risalgono…leggi tutto

Bevagna | Cosa vedere e visitare a Bevagna

Bevagna (PG)

Situata a pochi chilometri da Foligno, Bevagna è uno dei borghi più suggestivi e meglio conservati della Valle Umbra.  Si trova al centro di una rete di borghi di alto valore storico a 210 metri…leggi tutto

Gubbio | Cosa vedere e visitare a Gubbio

Gubbio (PG)

Gubbio, ridente cittadina dell’Umbria in provincia di Perugia, era chiamata in origine Ikuvium o Iguvium ed è stata edificata come ponte di comunicazione tra i mari Tirreno e….leggi tutto

Lugnano in Teverina | Cosa vedere e visitare a Lugnano in Teverina

Lugnano in Teverina (TR)

Situato lungo la Via Amerina, Lugnano in Teverina è un grazioso paese dell’Umbria meridionale dove è ancora possibile ammirare il tipico aspetto urbano del Medioevo. Inserito nel club dei Borghileggi tutto

Norcia | Cosa vedere e visitare a Norcia

Norcia (PG)

Lo splendido borgo di Norcia si trova in provincia di Perugia dentro il comprensorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, situata nella congiunzione tra questi ultimi e la Val…leggi tutto

Orvieto | Cosa vedere e visitare a Orvieto

Orvieto (TR)

Orvieto è una bellissima città in provincia di Terni in Umbria. Sorge su una rupe di tufo a 325 metri di altitudine, nella zona sud-occidentale confinante con la provincia di Perugia…leggi tutto

Todi | Cosa vedere e visitare a Todi

Todi (PG)

Todi si adagia, con l’eleganza propria di un’antica città d’arte, sopra una collina di 400 metri d’altezza a dominio della media Valle del Tevere. E’ immersa in uno dei paesaggi…leggi tutto

Trevi | Cosa vedere e visitare a Trevi

Trevi (PG)

Il suggestivo borgo di medievale di Trevi è posto sopra un poggio a 412 metri d’altezza, dalla vaga forma di cono, alle cui pendici sono adagiati splendidi uliveti. A poca distanza…leggi tutto

Potrebbe interessarti anche:

Vedi gli eventi in Umbria
Cucina tradizionale e prodotti tipici dell’Umbria
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Umbria