Scopri il periodo migliore per visitare Pietrabbondante

Idee e consigli utili per organizzare una gita o un weekend nel periodo dell’anno più adatto.

Quando andare a Pietrabbondante: Clima

Il clima  di Pietrabbondante è temperato, con inverni relativamente freddi, ed estati non troppo calde, abbastanza soleggiate ma anche temporalesche. La piovosità è discreta e supera i 700 mm annui ed è ben distribuita durante il corso dell’anno. Anche il mese più secco, luglio, si ha una discreta quantità di pioggia. La temperatura media annuale è di 10,7 °C. Agosto è il mese più caldo dell’anno con una temperatura media di 19,9 °C mentre gennaio ha una temperatura media di 2,4 °C.

In alcune condizioni climatiche in inverno, le giornate possono risultare rispettivamente molto rigide. In questo caso sarebbe causato da correnti gelide provenienti da est o nord – est.

Quando visitare Pietrabbondante: Periodo migliore

Il periodo migliore per visitare Pietrabbondante è la primavera (maggio – giugno) e fine estate/inizio autunno (settembre – ottobre). Anche l’estate è un buon momento per scoprire le bellezze del borgo. In inverno può essere soggetto all’influenza delle correnti nord orientali che provocano accumuli nevosi anche superiori al metro in circostante particolari.

La stagione migliore per visitare il borgo

Il borgo di Pietrabbondante

Informazioni sui monumenti, dove mangiare, dove soggiornare e il meteo

Pietrabbondante è grazioso borgo medievale, adagiato su un colle a 1027 m.s.l.m., nel cuore del Sannio in provincia di Isernia nel Molise. Le origini di Pietrabbondante sono antiche, testimoniate dai resti di strutture fortificate sannitiche poste sul Monte Saraceno. Nei pressi del borgo sono visibili ancora alcuni resti dell’antico insediamento urbano che è costituito da un santuario che fungeva da importante centro strategico e politico dei Sanniti tra il II secolo a.C. e il 95 a.C...continua la visita

Cosa vedere nei dintorni

Cosa visitare vicino a Pietrabbondante

In tour alla scoperta dei luoghi più belli da vedere nei dintorni del borgo.

Informazioni Turistiche

Regione: Molise
Provincia: Isernia
Altitudine: 1027 m.s.l.m
Nome abitanti: pietrabbondantesi
Patrono: San Vincenzo Ferreri (giorno festivo 5 agosto)
Sito istituzionale

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Potrebbe interessarti anche:

I borghi del Molise
I borghi più belli in Italia
Vedi gli eventi in Molise
Cucina tradizionale e prodotti tipici del Molise
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Molise
Follow by Email
WhatsApp