Cosa visitare vicino a Diamante

In viaggio tra i luoghi da vedere di maggior interesse nelle vicinanze di Diamante, uno dei borghi più conosciuti della Calabria.

I luoghi più belli da vedere vicino a Diamante

Di grande interesse sono i dintorni di Pietrapertosa ad iniziare dal vicino borgo di Castelmezzano, uno dei borghi più belli della Basilicata e tra le mete più gettonate della regione. La sua fama è dovuto agli ampi panorami e alla ricca storia che ha lasciato importanti vestigia; a questo si uniscono l’arte, la natura e la buona cucina locale. Inoltre, tutto da scoprire è il Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane, interessante quanto spettacolare area protetta dalle preziose peculiarità geologiche e naturalistiche.

Cosa vedere vicino a Diamante: I Borghi

Marina di Belvedere

A quasi 10 km a sud di Diamante si trova Marina di Belvedere (o Belvedere Marittima). È una nota meta turistica balneare, dove non mancano strutture ricettive e la possibilità di effettuare svariate attività sportive legate all’ambiente marino.
La più importante testimonianza storica è la chiesetta del Rosario costruita dai confratelli della Congregazione di Santa Maria del Pianto. La fondazione risale al 1599. Di pregio e dal grande impatto visivo è il maestoso crocifisso ligneo risalente al 1711. L’edificio si trova a ridosso delle antiche mura della città. La chiesa fu, dal 1722, indicata come Chiesa della Confraternita del SS. Crocifisso.

Diamante | Cosa vedere e come visitare Diamante

Cosa vedere vicino a Diamante: Borghi Abbandonati

Il borgo fantasma di Cirella (Cerillae)

Di particolare interesse storico è l’antico borgo di Cirella (Cerillae). I resti dell’abitato di trovano poco distanti dal mare, arroccati su un colle, tipico dei centri bizantino-normanni dell’alto Tirreno calabrese.

Ciò che vediamo oggi fu costruito intorno al IX secolo e fu abbandonato a favore dell’attuale centro sulla costa. Purtroppo ciò che restò del paese fu ulteriormente spogliato, per ricavarne materiale per altri edifici. Il parziale stato di abbandono ha reso alcuni passaggi difficili da percorre.

Rimangono parti di alcuni monumenti che testimoniano la sua origine bizantina ma la fase principale è rappresentata dall’arrivo normanno in Calabria, seconda metà dell’XI secolo. In un documento dell’epoca vengono elencati le principali strutture presenti, a partire dal castello con “cortile, sala grande, stalla et fundico, carcere, stanza per grani et servimenti, cocina e forno, torre con cisterna”.
Inoltre la visita permette di scorgere anche la Chiesa di San Nicola Magno edificata tra il XIV e il XV secolo, le cui pareti interne mostrano qualche traccia degli antichi affreschi (i restanti sono stati trasportati nella chiesa di Santa Maria de’ Flores nel nuovo centro costiero). Infine segnaliamo la piccola Chiesa dell’Annunziata, dalle origini ancora poco chiare. Nonostante oggi rimangono alcune parti delle mura, ha al suo interno un piccolo altare e dei banchi per i fedeli. La visita hai ruderi è ricca di fascino antico ed è consigliabile effettuarla nelle giornate più fresche dell’anno.

A pochissima distanza da Cirella vecchia e dal monastero dei minimi di San Francesco di Paola (XVI secolo) sorge il Teatro dei Ruderi. È una struttura moderna realizzata in stile greco; è attualmente utilizzata per spettacoli e concerti.

Altri luoghi da vedere vicino a Diamante

Nei dintorni del paese si consiglia di scoprire le bellezze naturalistiche del grande Parco Nazionale del Pollino. A circa 10 km, spingendosi verso l’entroterra calabrese, troviamo Buonvicino, uno dei centri inseriti nella lista ufficiale dei borghi più belli d’Italia.

Diamante e i suoi monumenti

Diamante, borgo racchiuso tra le colline della costa occidentale della Calabria, si è guadagnato un posto di riguardo tra le mete turistiche della regione. Sorge al centro della Riviera dei Cedri  pochi metri s.l.m. a circa 80 km a nord di Cosenza). Le sue policrome spiagge, il suo mare cristallino e le sue suggestive coste rocciose, hanno permesso a questo grazioso paese della Calabria di diventare una delle località balneari più gettonate della regione…scopri di più

Informazioni Turistiche

Regione: Calabria
Provincia: Cosenza
Altitudine: 22 m.s.l.m
Nome abitanti: diamantesi
Patrono: Immacolata Concezione (8 dicembre)
Sito istituzionale

Hotel, B&B e Agriturismi a Diamante

Hotel, B&B, Case Vacanza, Appartamenti e Agriturismi

Quando visitare il borgo di Diamante

La stagione migliore per visitare il borgo

Consigli utili sulla stagione migliore per visitare il borgo.

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Potrebbe interessarti anche:

I borghi della Calabria
I borghi più belli in Italia
Scopri gli eventi in Calabria
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Calabria
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Calabria
Follow by Email
WhatsApp