Scopri i luoghi più belli da vedere nei dintorni di Oratino

Borghi, castelli, parchi naturali, luoghi di culto e siti archeologici da visitare nelle vicinanze.

Cosa vedere vicino a Oratino

La Rocca di Oratino

A pochi minuti di auto dal centro di Oratino si può raggiungere la nota Rocca di Oratino (3 km circa), situata su uno sperone di roccia. I ruderi sono ciò che rimane, a seguito del terremoto del 1456, di un castello e di un borgo di epoca medievale. La torre è alta circa 12 metri ed è a pianta quadrata. Si nota l’ingresso posizionato molto più in alto rispetto al suolo.

Cosa visitare vicino a Oratino (CB) | I luoghi più belli da vedere nei dintorni

Cosa vedere vicino a Oratino

Campobasso

Infine consigliamo di visitare Campobasso (8,5 km), capoluogo di regione del Molise. Numerosi sono le testimonianze storiche della città pertanto ci limiteremo a citare le più significative a partire dai palazzi nobiliari come il Palazzo San Giorgio costruito nel 1879 sulla chiesa medievale di Santa Maria della Libera.

La visita alla cittadina prosegue ammirando il Palazzo Magno dal 194,  sede della provincia, il Convitto nazionale Mario Pagano originariamente chiamato “Collegio Sannitico” con decreto del 12 marzo 1816; il Palazzo della Banca d’Italia inaugurato nel 1925; il Palazzo Mazzarotta risalente al XVI secolo, in passato sede di una confraternita religiosa ma solo nel XVIII secolo diviene residenza della famiglia nobiliare napoletana dei Mazzarotta. Infine ricordiamo il Palazzo Cannavina fondato tra il XVII e il XVIII secolo e il Palazzo Japoce del XVIII secolo, oggi sede della Soprintendenza Regionale ai Beni Culturali del Molise.

Monumento di spicco è il Castello Monforte già presente nel 1375 che sovrasta la città da 790 m s.l.m. a questo maniero si uniscono anche le Mura medievali fortificate erette nel XIII secolo, e varie porte e torri tra cui la Torre Terzano, la Torre San Mercurio, la Porta Santa Cristina risalente al XV secolo, la Torre dei Petitti e Torre dei Presutti, entrambe realizzate nel 1456 per volere di Cola di Monforte.

Tra gli edifici religiosi segnaliamo la Cattedrale della Santissima Trinità del 1504 e la Chiesa di Sant’Antonio Abate edificata nel 1572, il più mirabile esempio  di arte barocca a Campobasso. A queste si aggiungono, inoltre, la Chiesa di Sant’Antonio di Padova costruita negli anni ’60, la Chiesa di San Bartolomeo edificata intorno alla metà del XIII secolo, la Chiesa di San Giorgio del X secolo, la Chiesa di San Giovannello, la Chiesa di San Giuseppe Artigiano, la Chiesa di San Leonardo e molte altre.

Oratino (CB) | I monumenti e i luoghi più belli da vedere nel borgo

Il borgo di Oratino

Informazioni sui monumenti, dove mangiare, dove soggiornare e il meteo

Adagiato su un colle a 795 metri d’altezza tra boscaglie e campagne, Oratino è uno dei borghi più caratteristici del Molise. Il suo grazioso centro storico gli ha permesso di essere inserito nel club dei Borghi più belli d’Italia. Dista 8,5 km da Campobasso e a poco più di 52 km da Isernia...continua la visita

La stagione migliore per visitare il borgo

Idee e consigli utili sul periodo migliore per visitare il borgo

Informazioni Turistiche

Regione: Molise
Provincia: Campobasso
Altitudine: 795 m.s.l.m
Nome abitanti: oratinesi
Patrono: San Bonifacio (14 maggio)
Sito istituzionale

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi del Friuli-Venezia Giulia
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Friuli-Venezia Giulia
Cucina tradizionale e prodotti tipici del Friuli
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Friuli
Follow by Email
WhatsApp