Scopri i luoghi più belli da vedere nei dintorni di Ricetto di Candelo

Borghi, castelli, parchi naturali, luoghi di culto e siti archeologici da visitare nelle vicinanze.

Cosa vedere vicino a Ricetto di Candelo

Due sono le località più belle da vedere nei dintorni di Ricetto di Candelo: Gaglianico e Biella, capoluogo di provincia.

Gaglianico è un piccolo borgo a sud di Biella e a 4,7 km da Candelo. Da vedere nel centro storico è la chiesa parrocchiale di San Pietro risalente al 1207 ma rifatta tra il Seicento e il Settecento. Il campanile fu completato nel 1727.

Il Castello di Gaglianico

Poco fuori il centro abitato sorgono l’Oratorio di San Rocco (visibile percorrendo la vecchia strada per Sandigliano), con affreschi del 1526 e il Castello di Gaglianico, uno dei manieri meglio conservati del Biellese. Le prime notizie si hanno a partire dal 1390 e la sua struttura complessa è dovuta ai continui ampliamenti e modifiche avvenute nel corso dei secoli. Ad un primo corpo centrale, a pianta quadrangolare, sono stati aggiunti altri corpi di fabbrica e torri quadrate edificate su ciascun angolo. Sono inoltre presenti, un cortile interno, una cappella gentilizia del XV secolo, con pregevoli affreschi rinascimentali, e l’antico fossato che rende il castello ancor più affascinante.

Ricetto di Candelo (BI) | Cosa vedere nel borgo

Biella

A 6,2 km da Candelo troviamo Biella, il cui centro storico conserva alcuni edifici di un certo interesse artistico e architettonico. Spiccano i palazzi nobiliari del XV e XVI secolo, in particolare nel cuore più antico della cittadina (Piazzo). Da segnalare il Palazzo Boglietti che attrae lo sguardo per la sua architettura. Nella parte bassa della cittadina si invita a scoprire altri pregevoli monumenti, in particolare il Battistero romanico edificato tra il X e l’XI secolo, con affreschi duecenteschi.

Da visitare la Basilica di San Sebastiano costruita nel 1504 e il suo campanile. All’interno sono conservati superbi dipinti di scuola piemontese. Di rilevante interesse storico e archeologico è Il Museo del Territorio ospitato all’interno del chiostro di San Sebastiano. Durante la visita si possono osservare reperti di una necropoli romana, ceramiche e quadri, la gran parte risalenti agli ultimi due secoli.

Il borgo di Ricetto di Candelo

Informazioni sui monumenti, dove mangiare, dove soggiornare e il meteo

Uno dei più caratteristici e integri esempi di struttura urbana tipiche del medioevo si trova a Candelo a pochi km da Biella. Nella zona più a est del borgo, ancora circondato dalle antiche mura, si trova il Ricetto, un parte del paese che in passato veniva usato per custodire e conservare alimenti, prodotti agricoli, attrezzature, e sovente utilizzato dalla popolazione locale per difendersi da eventuali attacchi esterni…continua la visita

La stagione migliore per visitare il borgo

Idee e consigli utili sul periodo migliore per visitare il borgo

Informazioni Turistiche

Regione: Piemonte
Provincia: Biella
Altitudine: 340 m.s.l.m
Nome abitanti: Candelesi
Patrono: San Lorenzo (giorno festivo 10 agosto)
Sito istituzionale

Potrebbe interessarti anche:

I borghi del Piemonte
I borghi più belli in Italia
Vedi gli eventi in Piemonte
Cucina tradizionale e prodotti tipici del Piemonte
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Piemonte