Bosa (OR)

Bosa, inserito tra i Borghi più belli d’Italia, è un caratteristico centro storico della Sardegna occidentale, noto per i sgargianti colori delle sue abitazioni. Scopri i suoi monumenti più belli. 

Bosa: Dove si trova (posizione e altitudine)

Il borgo di Bosa si trova lungo la costa occidentale della Sardegna a circa 46 km a sud di Alghero. Inserito nel club dei borghi più belli d’Italia, ha la caratteristica di trovarsi in corrispondenza di un emissario – unico caso in Sardegna – e di avere una buona parte delle abitazioni decorate con vari colori, in particolare nel rione medioevale di Sa Costa, donando un paesaggio suggestivo e insolito.

Cosa vedere a Bosa

Le Chiese

Le vie interne di Bosa permettono di scoprire le peculiarità architettoniche e artistiche del centro storico come la principale chiesa del borgo, la Concattedrale dell’Immacolata Concezione, edificata su una preesistente costruzione del XII secolo. Venne costruita a partire dal 1803 e visitando il suo interno notiamo subito un’ampia navata con volte a botte dove si aprono quattro cappelle sul lato sinistro e tre su quello destro. L’ampio presbiterio rialzato è coperto da una cupola.

Bosa | Cosa vedere a Bosa

Un altro interessante edificio religioso di Bosa è la Chiesa di Nostra Signora de Sos Regnos Altos, antica cappella palatina del castello di Serravalle, al cui interno si può ammirare un ciclo di affreschi risalenti al XIV secolo. La nostra passeggiata continua, immersi nelle atmosfere mediterranee, visitando la Chiesa di Sant’Antonio extra muros, la Chiesa di Santa Maria del Mare e, poco fuori Bosa, la Chiesa di San Pietro extra muros, antica chiesa romanica posta lungo le sponde del fiume Temo.
In generale, il borgo si contraddistingue per le numerose chiese, ognuna caratterizzata da un peculiare stile architettonico. Troveremo, dunque, edifici religiosi realizzati in stile gotico-catalano, chiese maniesristico – classicheggianti, chiese barocche e chiese più moderne costruite nel corso del XX secolo.

Il Castello di Serravalle e le Torri

Come un possente guardiano, sta il Castello di Serravalle, adagiato sull’omonimo colle e caratterizzato da una lunga cinta muraria e sette torri. Il primo nucleo del Castello di Serravalle fu edificato dall’antica famiglia Toscana dei Malaspina. La fondazione del castello risale alla seconda metà del XII secolo secondo le ultime ricerche storiche e archeologiche. Per raggiungere il castello bisogna percorrere una lunga e ripida scalinata.

Altre testimonianze del ricco passato di Bosa sono rappresentate dalle torri. Tra queste, le più importanti sono la Torre di Bosa e la Torre Argentina situate fuori dal centro abitato a circa 8,5 km a nord del paese, vicino alla costa. Entrambe le strutture facevano parte dell’antico sistema difensivo contro gli attacchi dei saraceni.

Turismo a Bosa

Nel corso del tempo Bosa ha saputo valorizzare le sue potenzialità turistiche e anche se il flusso è prevalentemente stagionale si hanno svariate presenze di turisti stranieri, in particolare inglesi e tedeschi, con buona affluenza anche da parte di danesi, spagnoli e scandinavi.

Anche le feste annuali del carnevale e la festa di Regnos Altos costituiscono una grande attrazione turistica e ogni hanno conquista una fetta sempre più ampia di appassionati.

Quando andare a Bosa

Il clima è caldo, con inverni miti, ed estati calde ma non afose. La piovosità è bassa e supera di poco i 570 mm annui. La temperatura media annuale è di 16,5 °C. Agosto è il mese più caldo dell’anno con una temperatura media di 23,9 °C mentre gennaio ha una temperatura media di 9,8 °C.

Il periodo migliore per visitare Bosa è la primavera (aprile – maggio – giugno) e fine estate/inizio autunno (settembre). L’estate è un buon momento per scoprire le bellezze del borgo ma lo è di più per coloro che amano il mare.

Cosa visitare vicino Bosa

Informazioni Turistiche

Regione: Sardegna
Provincia: Oristano
Altitudine: 2 m.s.l.m
Nome abitanti: bosani
Patrono: santi Emilio e Priamo (giorno festivo 28 maggio)
Sito istituzionale

Ristoranti, Trattorie e Pizzerie

Cucina Tipica e Prodotti Locali

Eventi a Bosa – Sagre, Feste Medievale e Fiere

Meteo Bosa

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi della Sardegna
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Sardegna
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Sardegna
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Sardegna