Scopri il periodo migliore per visitare Bosa

Idee e consigli utili per organizzare una gita o un weekend nel periodo dell’anno più adatto.

Quando andare a Bosa: Clima

Il clima è caldo, con inverni miti, ed estati calde ma non afose. La piovosità è bassa e supera di poco i 570 mm annui. La temperatura media annuale è di 16,5 °C. Agosto è il mese più caldo dell’anno con una temperatura media di 23,9 °C mentre gennaio ha una temperatura media di 9,8 °C.

Quando visitare Bosa: Periodo migliore

Il periodo migliore per visitare Bosa è la primavera (aprile – maggio – giugno) e fine estate/inizio autunno (settembre). L’estate (da giugno ad agosto) è un buon momento per scoprire le bellezze del borgo ma lo è di più per coloro che amano il mare. Nelle altre stagioni è possibile scoprire comodamente i dintorni del paese evitando se possibile le giornate troppo calde.

La stagione migliore per visitare il borgo

Il borgo di Bosa

Informazioni sui monumenti, dove mangiare, dove soggiornare e il meteo

Il borgo di Bosa si trova lungo la costa occidentale della Sardegna a circa 46 km a sud di Alghero. Inserito nel club dei borghi più belli d’Italia, ha la caratteristica di trovarsi in corrispondenza di un emissario – unico caso in Sardegna – e di avere una buona parte delle abitazioni decorate con vari colori, in particolare nel rione medioevale di Sa Costa, donando un paesaggio suggestivo e insolito.

Cosa vedere nei dintorni

In tour alla scoperta dei luoghi più belli da vedere nei dintorni del borgo.

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Informazioni Turistiche

Regione: Sardegna
Provincia: Oristano
Altitudine: 2 m.s.l.m
Nome abitanti: bosani
Patrono: santi Emilio e Priamo (giorno festivo 28 maggio)
Sito istituzionale

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi della Sardegna
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Sardegna
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Sardegna
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Sardegna
Follow by Email
WhatsApp