La Storia di San Gimignano

Scopri i principali eventi storici che hanno portato alla nascita e allo sviluppo di San Gimignano, borgo inserito nella lista dei Siti Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. 

Origini e Storia di San Gimignano

È sorta in corrispondenza di un antico villaggio Etrusco dal III secolo a. C. in poi come riscontrabile dai numerosi ritrovamenti archeologici, tra cui diverse tombe. Dopo questo periodo seguì quello Longobardo. San Gimignano durante il periodo Medioevale si trovava sulla via Francigena, via utilizzata dall’arcivescovo di Canterbury Sigerico per ritornare da Roma in Inghilterra.

Questi viaggi avvennero tra il 990 e il 994, ed è a Sigerico che si deve il nome della città. Infatti fu lui a imporre il nome di Sce Gemiane, e fu sempre lui a segnalarla come il borgo tra Pisa e Siena. La prima cinta muraria di San Gimignano risale al 998 e includeva il poggio di Montestaffoli e il poggio della Torre con il castello vescovile. In seguito, verso il 1150, fu aperto un nuovo itinerario della Via Francigena, ma San Gimignano continuò a rimanere un centro di successo.

San Gimignano | Cosa vedere e visitare a San Gimignano

Nel XIII secolo sotto il dominio dei Ghibellini si ebbe un maggiore sviluppo economico grazie ai prodotti agricoli locali. Oltre a fenomeni negativi non si deve trascurare l’importanza di quelli positivi come lo sviluppo di un ceto aristocratico urbano che portò alla realizzazione del patrimonio architettonico ancora visibile. Fu proprio in questo periodo che si costruirono tantissime torri, ben 72 nel Trecento, di cui oggi ne rimangono solo 14 oltre a tante altre opere pubbliche visibili tuttora. Nel 1860 la Toscana divenne una regione autonoma mentre alla fine del XIX secolo San Gimignano divenne un grande centro turistico tanto che nel 1990 fu dichiarata dall’UNESCO patrimonio culturale dell’Umanità.

Il Borgo di San Gimignano

San Gimignano, antico e rinomato borgo, uno dei più belli e più conosciuti centri storici d’Italia e del Mondo. E’ una bellissima città artistica in provincia di Siena posta su una collina a 324 m d’altezza nella Val d’Elsa in Toscana e dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Questo bellissimo borgo medioevale toscano è meta ogni anno di tantissimi turisti provenienti da tutto il mondo…continua la visita

Quando andare a San Gimignano

La stagione migliore per visitare il borgo

Cosa visitare vicino a San Gimignano

Cosa vedere nei dintorni

Informazioni Turistiche

Regione: Toscana
Provincia: Siena
Altitudine: 324 m.s.l.m
Nome abitanti: sangimignanesi
Patrono: San Geminiano, Santa Fina (giorno festivo 31 gennaio)
Sito istituzionale

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi della Toscana
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Toscana
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Toscana
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Toscana
Follow by Email
WhatsApp