Cosa visitare vicino a Riva del Garda

In viaggio tra i posti più belli e suggestivi nei dintorni di Riva del Garda, gioiello di arte e architettura affacciato sul Lago di Garda. 

I luoghi più belli da vedere vicino Riva del Garda

Indubbiamente il Lago di Garda rappresenta la meta turistica più rilevante del cittadina. Per visitare i borghi che si affacciano sul lago e tutti gli altri monumenti presenti come Ville, Palazzi, Luoghi di Culto e altre piccole frazioni, occorrono più giorni.
L’intero comprensorio lacustre ha un enorme potenziale turistico. Inoltre al patrimonio storico si aggiunge quello ambientale; la catena del Monte Baldo rappresenta una delle zone di maggiore pregio naturalistico.

Cosa vedere vicino Riva del Garda: I Laghi

Il Lago di Ledro

Le vicinanze di Riva del Garda offrono notevoli spunti di visita che completano la vostra gita al borgo trentino. Adagiato nel cuore della Val di Ledro, troviamo il Lago di Ledro (12 km circa), splendido specchio d’acqua incorniciato da boscose montagne. Il paesaggio è idilliaco ed è possibile la balneazione e altre attività sportive ecosostenibili. Sulle rive è allestito il Museo delle palafitte del lago di Ledro (6-800 m da Molina di Ledro), museo di notevole rilevanza storica, a pochi passi dalla riva sud-orientale del lago. Inoltre sono presenti varie strutture ricettive, campeggi e ristoranti.

Il Lago di Tenno

A 11 km a nord-est di Riva, incastonato tra verdeggianti montagne, si trova il magnifico Lago di Tenno, dall’intenso color turchese. E’ uno dei più conosciuti del Trentino. Non ha dimensioni molto ampie (poco più di 195.000 mq), ma offre al visitatore uno scenario davvero fiabesco. Sono presenti piccolo spiagge rotondeggianti ma nessuna strada arriva direttamente sulle rive.  Si formò presumibilmente intorno al 1100, a causa di una frana.

Cosa visitare vicino a Riva del Garda | I luoghi più belli da vedere nei dintorni

Cosa vedere vicino Riva del Garda: I Borghi

Canale di Tenno (o Canale)

Adagiato all’interno di una valle, Canale di Tenno si mostra come il tipico borgo medievale. E’ un minuscolo centro del Trentino inserito con merito tra io Borghi più Belli d’Italia. Ha mantenuto nel corso dei secoli il suo originale impianto urbano con casette in pietra, vicoli e piazzette. Vi abitano circa 50 persone e la visita farà catapultare il turista in un passato tanto turbolento quanto affascinate. Si trova a poco più di 10 km da Riva del Garda a 600 metri d’altezza. Anche se di piccole dimensioni è un borgo da vedere assolutamente.

Limone sul Garda

Percorrendo la strada che segue le rive nord occidentali del Lago di Garda giungeremo a Limone sul Garda (11,1 km), uno dei più celebri centri turistici del lago, situato in magnifica posizione panoramica. Alle spalle del paese, imponenti e ripide montagne chiudono l’orizzonte a nord-ovest, davanti il superbo panorama del Lago di Garda, e dall’altra parte già si fa notare il Monte Baldo. È noto per la prelibatezza dei suoi limoni e per l’olio d’oliva. Dal 1932, anno in cui fu aperta la strada gardesana, ha visto un notevole incremento turistico, diventando uno dei centri più frequentati del Lago. Da vedere segnaliamo la Chiesa di San Benedetto abate risalente al XVII secolo.

Torbole

A circa 4 km, il centro turistico di Torbole ha visto crescere sempre di più la sua fama e il flusso di visitatori. Già nota per essere una delle tappe preferite da autori e scrittori di rilievo durante il Grand Tour dell’Ottocento, Torbole ha poi coniugato l’espansione di nuove strutture turistiche a quelle artigianali già presenti. Qui possiamo trovare alberghi di qualità, tradizioni enogastronomiche ben radicate e un ventaglio di attività sportive connesse al Lago come il Windsurf, canoa, vela, grazie alla presenza di venti, spesso sostenuti, durante ogni stagione dell’anno.

Malcesine e il Castello Scaligero

In ultimo consigliamo di visitare Malcesine (18 km circa e in provincia di Verona), borgo turistico ai piedi del Monte Baldo, indubbiamente tra i più conosciuti della zona. È famosa la sua posizione, qualità dei servizi, per l’olio e, in primis, per il suo splendido Castello Scaligero. In loco era già presente una fortezza di epoca longobarda. Poi i Franchi la distrussero nel 590 per ricostruirla nell’806. Divenne una delle residenze degli Scaligeri dal 1277 al 1387. Oggi ospita il Museo di Storia Naturale del Garda e del Baldo, un museo dedicato al grande scrittore Goethe e il Museo delle Galere Veneziane.

Cosa visitare vicino a Riva del Garda | I luoghi più belli da vedere nei dintorni

Riva del Garda e i suoi monumenti

L’interesse paesaggistico si coniuga mirabilmente con quello storico e architettonico costituito da alcuni monumenti di una certa rilevanza. Il nostro tour nella cittadina di Riva del Garda ci porta a visitare il monumento più noto ovvero la barocca Chiesa dell’Inviolata. Venne realizzata nel 1603 per volere di Gaudenzio Madruzzo e di sua moglie Alfonsina Gonzaga. Il suo interno mostra svariate decorazioni ed è arricchito da cinque altari, tre porte, affreschi e stucchi, e pregevoli pavimenti di marmo. Da ammirare le…continua la visita

Informazioni Turistiche

Regione: Trentino-Alto Adige
Provincia: Trento
Altitudine: 67 m.s.l.m
Nome abitanti: rivani
Patrono: Santa Maria Assunta e Sant’Andrea (giorni festivi 15 agosto e 30 novembre)
Sito istituzionale

Potrebbe interessarti anche:

I borghi del Trentino-Alto Adige
I borghi più belli in Italia
Scopri gli eventi in Trentino-Alto Adige
Cucina tradizionale e prodotti tipici del Trentino-Alto Adige
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Trentino

Redazione Borghi Storici © Riproduzione vietata | Copyright

Follow by Email
WhatsApp