I luoghi più belli nei dintorni di Monterosso al Mare

In viaggio tra i luoghi da vedere di maggior interesse nelle vicinanze di Monterosso al Mare, uno dei borghi più famosi delle Cinque Terre.

I luoghi più belli nei dintorni di Monterosso al Mare

Da non perdere i dintorni di Monterosso al Mare, uno dei borghi più belli delle Cinque Terre, zona ad alta vocazione turistica, tutelata dal parco nazionale omonimo. Uno dei borghi più belli da non perdere è Manarola a 24 km. Poco più lontano troviamo Corniglia (21 km), frazione di Vernazza (21 km) e infine Riomaggiore che nonostante si trovi a 28,2 km, merita ugualmente una visita.

I luoghi più belli nei dintorni di Monterosso al Mare: I Parchi Naturali

Parco Nazionale delle Cinque Terre

Oasi naturalistica di alto pregio, il Parco Nazionale delle Cinque Terre, è chiamato il “Parco Verde Blu” per il fatto che i paesi “attaccati alle montagne”, si riflettono in un mare dal colore blu intenso. Tra l’altro è stato inserito nell’elenco del patrimonio mondiale dell’Unesco proprio per le sue caratteristiche ambientali e culturali: borghi medievali, muretti a secco per delimitare i terrazzamenti coltivati a vite, i santuari, ecc. a questi siti vanno aggiunti altri elementi quali l’unicità dei vini liguri, molto pregiati, la freschezza del pesce che viene cucinato in base a storiche ricette e infine l’artigianato. Ricco di fauna e dalla rigogliosa flora, notevole fama hanno i 5 borghi del Parco: Vernazza, Manarola, Riomaggiore, Monterosso al Mare e Corniglia. Lo spettacolo di tutta la scogliera può essere osservato anche dal mare facendo un percorso che corre a poca distanza dalla costa la quale si presenta al visitatore con scenari molto suggestivi in una sequenza di spiaggette, scogli, falesie, abitati, ecc

I luoghi più belli nei dintorni di Monterosso al Mare: I Borghi

Manarola

A circa 7 km da Riomaggiore, sorto tra una stretta gola e costoni rocciosi, troviamo il grazioso borgo di Manarola. Il centro storico offre monumenti di un certo interesse come il quattrocentesco oratorio dei Disciplinati della SS. Annunziata e il Santuario di Nostra Signora della Salute. Altre testimonianze storiche sono rappresentate dal Castello, o meglio, ciò che resta di un antico baluardo difensivo contro i saraceni.
Il centro storico vi accoglierà con delle meravigliose opere architettoniche come la Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo (o della Natività di Maria Vergine) patrono del paese, celebrato il 10 agosto. Venne costruita nel 1338 in stile gotico ligure. Si caratterizza per la sua facciata, in arenaria locale, dove spicca un pregevole rosone in marmo di Carrara del 1375…scopri di più su Manarola

Corniglia | Cosa vedere e come visitare Corniglia

I luoghi più belli nei dintorni di Monterosso al Mare: I Borghi

Corniglia

La visita al piccolo borgo di Corniglia (17 km) ci porta a scoprire la Chiesa parrocchiale di San Pietro edificata nel 1334. Essa rappresenta un mirabile esempio dello stile gotico-ligure del XIV secolo. Segnaliamo anche il Santuario di Nostra Signora delle Grazie di San Bernardino, la cui festa cade l’8 settembre. Sulla piazza principale del paese spicca il Monumento ai Caduti e l’Oratorio di Santa Caterina.
Ammaliati dagli sgargianti colori della case di Corniglia proseguiremo la nostra visita, percorrendo la scalinata a fianco della chiesetta, dove si raggiunge una piazzetta chiamata “Fosso”. Qui è visibile la “Torre”, unica testimonianza rimasta delle cinquecentesche fortificazioni genovesi (1556). Si consiglia di ammirare il vasto e splendido panorama che si apre verso la costa di Manarola, dalla parte più alta del torrione. Gioiello naturalistico di Corniglia è la cosiddetta “Spiaggia Gùvano” situata lungo la costa, in direzione di Vernazzascopri di più su Corniglia

Vernazza

Il patrimonio architettonico di Vernazza (circa 16,5 km) è costituito in gran parte dagli edifici religiosi ad iniziare dalla Chiesa parrocchiale di Santa Margherita d’Antiochia, edificata nel 1318. La Chiesa di San Francesco fu edificata nel XVII secolo per ospitarne i frati Minori Osservanti. Oggi la chiesa è sconsacrata. Passeggiando tra i vicoli del borgo non possiamo non visitare il Castello dei Doria, citato per la prima volta in alcune fonti del XIII secolo. L’elemento di spicco è la torre cilindrica, restaurata un secolo fa ed è la parte più antica del castello. Poco sotto il castello si erge il cosiddetto Bastione Belforte. Di forma quadrangolare, la fortificazione risalirebbe alla dominazione genovese durante il medioevo. Vernazza deve la sua fama per essere incastonata in spettacolari quanto scenografici paesaggi che danno il loro meglio durante il tramonto…scopri di più su Vernazza

Riomaggiore | Cosa vedere e come visitare Riomaggiore

Riomaggiore

Viaggiando in direzione sud, una tortuosa strada, come tutte quelle che attraversano le Cinque Terre, arriveremo a Riomaggiore (28,2 km). Nonostante le piccole dimensioni, Riomaggiore custodisce opere architettoniche di sicuro interesse. Nella parte alta del paese si trova l’edificio religioso più importante ossia la Chiesa di San Giovanni Battista, risalente al 1340. Fu realizzata in stile romanico con influenze gotiche e neogotiche. Nel centro storico si consiglia di visitare l’Oratorio dell’Assunta, del XVI secolo; è meglio conosciuto come chiesa della Compagnia. Il Santuario di Nostra Signora di Montenero, la cui figura dell’Assunzione viene portata in processione il giorno di Pentecoste, si trova sul colle che domina Riomaggiore e risale all’VIII secolo. Tra le architetture militari, quella più significativa è il castello, risalente al XIII secolo. Attualmente viene utilizzato per eventi culturali e momenti didattici…scopri di più su Riomaggiore

Monterosso al Mare e i suoi monumenti

Monterosso al Mare fa parte delle cosiddette Cinque Terre, spettacolare e affascinate zona del levante ligure e una delle mete turistiche più ambite e frequentate d’Italia. Il fascino mediterraneo di Monterosso al Mare, insieme alle altre 4 località (VernazzaCornigliaManarola e Riomaggiore), crea un caleidoscopio di colori, ambienti e paesaggi davvero unico tanto che è stato inserito tra i siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. Le case colorate, il borgo abbarbicato a picco sul mare, acque limpide e il verde della macchia mediterranea permettono al turista di godere uno dei panorami più belli che si possono ammirare lungo le coste italiane…scopri di più

Informazioni Turistiche

Regione: Liguria
Provincia: La Spezia
Altitudine: 12 m.s.l.m
Nome abitanti: monterossini
Patrono: San Giovanni Battista (giorno festivo 24 giugno) 
Sito istituzionale

Come raggiungere il borgo di Monterosso al Mare

Come arrivare al borgo - Mappa

Hotel, B&B e Agriturismi a Monterosso al Mare

Hotel, B&B, Case Vacanza, Appartamenti e Agriturismi

Quando visitare Monterosso al Mare

La stagione migliore per visitare il borgo

Potrebbe interessarti anche:

Visita i borghi della Liguria
Scopri i borghi in Italia
Vedi gli eventi in Liguria
Cucina tradizionale e prodotti tipici della Liguria
Hotel, B&B, Appartamenti, Case Vacanze, Agriturismi in Liguria
Follow by Email
WhatsApp